Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/plexevolution.it/public_html/wp-content/themes/plexevolution.com/nectar/redux-framework/ReduxCore/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
caratteristiche – Plex Evolution s.r.l.
was successfully added to your cart.

Carrello

Tag

caratteristiche

Plexiglass, storia e caratteristiche

blog-plexiglass-storia

Acrivill, Altuglas, Deglas, Limacryl, Lucite, Oroglas, Perclax, Perspex, Plexiglas, Plexiglass, Resartglass, Vitroflex, Trespex e Setacryl.

L’inventore di questo materiale fu il chimico tedesco Otto Karl Julius Röhm che lo realizzò nel 1928 e fu successivamente commercializzato nel 1933 dall’industria tedesca Röhm. La prima lastra acrilica venne prodotta nel 1936 dall’inglese ICI Acrylics, che venne chiamata Perspex, dal latino perspicio che significa “vedere attraverso“.

Il metacrilato è molto trasparente, più del vetro, molto simile alla fibra ottica per qualità di trasparenza e, con la proprietà di essere più o meno in percentuali diverse, infrangibile a seconda della sua “mescola“.

Queste caratteristiche hanno fatto in modo che venisse usato nella fabbricazione di vetri di sicurezza e articoli similari, nei presidi antinfortunistici, nell’oggettistica d’arredamento o architettonica in genere.

Il PMMA è spesso usato in alternativa al vetro.

Elenchiamo alcune differenze tra i due materiali:

densità, è circa la metà rispetto al vetro;
produzione, per estrusione o per colatura;
punto di rottura superiore al vetro;
modellazione per riscaldamento (termoforatura) a temperature relativamente basse;
trasparente più del vetro alla luce visibile.

Scopri il nostro shop e scegli il complemento d’arredo che preferisci www.plexevolution.it